CERCA  
sabato 30 agosto 2014


  Ordine Ordine
         

   Uffici Giudiziari
         

Benvenuti nel sito dell'Ordine degli Avvocati di Livorno

(gemellato con l'Ordine degli Avvocati di Bastia - Corsica)

"GRATIA OBVIA - VLTIO QVAESITA"

 


 News
26.08.2014 - FORMAZIONE CONTINUA

Il Consiglio dell'Ordine ha organizzato - per il giorno 16 Settembre p.v. (dalle ore 15,00 alle ore 18,00) - un incontro con il Dott. G. Ranieri di Lextel sul tema "Quadra - Soluzione processo telematico"; l'incontro sarà teorico-pratico per l'utilizzazione del softaware di gestione del punto di accesso fornito da Lextel nell'ambito della convenzione sottoscritta con l'Ordine. Lo svolgimento sarà presso la sala L.E.M. di Piazza del Pamiglione, 1/2 e la partecipazione darà diritto a n. 3 crediti formativi. Cliccando sul titolo la locandina con tutte le informazioni per l'iscrizione.

 


26.08.2014 - FATTURAZIONE ELETTRONICA

Cliccando sul titolo potrete scaricare i dati necessari per la fatturazione elettronica, in particolare il "codice univoco obbligatorio" identificativo del Tribunale di Livorno. Il codice univoco potrà essere utilizzato solo sino al 30 Settembre p.v. , dopodichè verrà comunicato il nuovo codice.

 


05.08.2014 - FATTURAZIONE ELETTRONICA

Si pubblica la seguente nota fatta pervenire dalla Dirigente Amministrativa del Tribunale di Livorno Dott. M.A. Laguardia:

"Continuando a pervenire a questo Tribunale via email fatture in formato pdf, si chiarisce quanto segue:

-  le fatture pervenute via email in formato pdf, pur indicando il codice univoco obbligatorio identificativo di questo Ufficio giudiziario, non hanno i requisiti  previsti che le identificano come fatture elettroniche e, quindi, non possono essere messe in pagamento.

Per rispondere alle frequenti domande di codesta utenza che pervengono telefonicamente circa le modalità di inoltro delle fatture elettroniche, si riportano le seguenti informazioni:
- sito di accesso al sistema di interscambio (SdI): http://www.fatturapa.gov.it/export/fatturazione/it/strumenti.htm
dove è possibile trovare tutte le informazioni relative al SdI e le modalità di invio della fattura elettronica
".


30.07.2014 - ADEGUAMENTO LIMITI DI REDDITO PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Con decreto 1 aprile 2014 - pubblicato nella G.U. del 23.07.u.s. - è stato adeguato alla somma di € 11.369,24 il limite di reddito di cui all'art. 76 I comma DPR 115/2002 per l'ammissione al patrocinio a spese dello Stato. 


28.07.2014 - ORARI ASSISTENZA PCT PERIODO ESTIVO

Cliccando sui titolo è possibile scaricare l'orario della Worldsnet per l'assistenza PCT durante il periodo estivo.


28.07.2014 - ORARIO ESTIVO SPORTELLO GRATUITO PATROCINCIO E SEGRETERIA DELL'ORDINE

Lo sportello per il patrocinio a spese dello Stato rimarrà chiuso dal 31 Luglio 2014 al 9 Settembre 2014 compresi.
La segreteria di Via De Larderel rimarrà chiusa dal 9 Agosto 2014 al 24 Agosto compresi.
La segreteria di Via Falcone e Borsellino rimarrà chiusa dal 2 Agosto 2014 al 5 Settembre 2014 compresi.


16.07.2014 - LINEE GUIDA PER LA GESTIONE DI DEPOSITI TELEMATICI

Si segnala alla attenzione che l'art. 51, II comma, D.L. 90/2014 ha introdotto importanti novità in tema di depositi telematici, in quanto ha stabilito:

  1. che il deposito è tempestivamente eseguito quando la ricevuta di consegna (c.d. seconda PEC) è generata entro la fine del giorno di scadenza (così definitivamente risolvendo la questione controversa che era sorta, e sulla quale era anche intervenuta una sentenza del Tribunale di Milano, in ragione del fatto che il D.M. 44/2011 poneva un limite alle ore 14,00 del giorno di scadenza, limite che peraltro non risultava previsto dal successivo art. 16 bis D.L. 179/2012);
  2. che si applicano anche ai depositi telematici le disposizioni di cui all'art. 155, quarto e quinto comma, c.p.c. (proroga dei termini ricadenti di sabato o domenica);
  3. che, ove la busta telematica da inviare per il deposito ecceda il limite tecnico attualmente consentito di 30MB, è possibile effettuare più invii.

A quest'ultimo riguardo, con nota del 8/7/2014 che è possibile scaricare cliccando sul titolo o dalla sezione "Circolari", il Ministero della Giustizia, in attesa di una evoluzione tecnica finalizzata all'ampliamento degli attuali limiti di dimensione del deposito che verrà portata a compimento entro l'autunno, ha rilasciato delle linee guida da seguire per effettuare gli invii plurimi che sono stati consentiti dalla disposizione di legge in esame, in caso di superamento dei 30MB.
Rimane la raccomandazione di evitare comunque, ove possibile, di superare tale limite, adottando scansioni a bassa risoluzione e, se non strettamente necessario, in bianco e nero.

Con l'occasione si evidenzia altresì che il D.L. 90/2014, nel confermare l'obbligatorietà dei depositi telematici nei procedimenti monitori a far tempo dal 30 giugno 2014, non ha introdotto alcuna modifica in parte de qua alla disciplina dettata dal D.L. 179/2012, il quale, all'art. 16 bis, IV comma, aveva previsto l'obbligatorietà del deposito telematico solo con specifico riferimento ai procedimenti dinanzi al tribunale di cui al libro IV, titolo I, capo I, del codice di procedura civile.
Ne consegue che rimane, per lo meno al momento,  facoltativo il deposito telematico di atti con i quali, nell'ambito di procedimenti diversi da quelli come sopra specificamente indicati, si richieda la emissione di un provvedimento di ingiunzione (es. art. 186 ter, art. 664, etc).


15.07.2014 - ACCETTAZIONE ATTI UNEP

La Dirigente dell'UNEP Dott.ssa Rosaelena De Luca comunica che, nel contesto della ristrutturazione dei locali dell'Ufficio, le postazioni di accettazione Notifiche ed Esecuzioni verranno trasferite.
Al fine di permettere una agevole organizzazione del trasferimento, si richiede, per il periodo dal 28 luglio al 1 agosto 2014, di voler limitare la presentazione degli atti solo per quelli effettivamente necessari.


09.07.2014 - CREDITI FORMATIVI CORSI REGIONE TOSCANA

Si informano gli interessati che la società incaricata della gestione organizzativa dei corsi ha consegnato alla segreteria dell'Ordine le attestazioni di partecipazione.
La segreteria provvederà direttamente a registrare su RICONOSCO i crediti maturati da ciascun partecipante, senza necessità che venga avanzata specifica richiesta.

 


9.07.2014 - SPOSTAMENTO CASSETTE PER IL RITIRO DEGLI ATTI PRESSO GLI UFFICIALI GIUDIZIARI

Il 31 Luglio p.v. saranno spostate in altro luogo (sempre però nei locali dell'Ufficio UNEP), le cassette dove vengono depositati gli atti per il ritiro. Si prega pertanto tutti gli iscritti che hanno in uso una cassetta, di lasciarla libera da atti ed aperta in modo da consentire agli operatori del Comune di operare lo spostamento.

 

IMPORTANTE: L'operazione di lasciare le cassette libere ed aperte deve essere eseguita entro il 31 Luglio p.v.

 

 


8.07.2014 - CORSO INTENSIVO ESAMI AVVOCATO 2014

La Fondazione Scuola Forense Alto Tirreno promuove un corso intensivo per la preparazione agli esami di avvocato per l'anno 2014. Cliccando sul titolo si potrà scaricare il bando con ogni notizia ed informazione utile. Dalla precedente new potrà essere scaricato il modulo per l'iscrizione.

 


08.07.2014 - CORSO INTENSIVO ESAMI AVVOCATO 2014 - MODULO ISCRIZIONE

Cliccando sul titolo potrà essere scaricato il modulo per l'iscrizione al Corso intensivo per esami di avvocato 2014 della Fondazione Scuola Forense Alto Tirreno di cui alla successiva new.

 


7.07.2014 - IMPORTANTE AVVISO PER LA FORMAZIONE CONTINUA

Per esigenze organizzative della segreteria, TUTTE le istanze, richieste e comunicazioni che riguardano la "formazione continua" (compreso le richieste di accreditamento per la partecipazione a corsi ed eventi formativi, che non siano automaticamente accreditati),dovranno essere depositate e/o inviate via telefax alla sede di Via Falcone e Borsellino (telefax 0586/883683; email ordavvpenale.li@gmail.com ).

 


07.07.2014 - ESAMI AVVOCATO 2013

Cliccando sul titolo o accedendo alla sezione "Praticantato" è possibile scaricare il provvedimento che è stato adottato dal Presidente della Corte d'Appello di Firenze riguardo alla convocazione dei candidati ammessi alla prova orale.


27.06.2014 - CORSI REGIONE TOSCANA

La Regione Toscana comunica che vi sono ancora posti disponibili per i corsi a suo tempo organizzati:
modulo n° 1- la comunicazione in via telematica (8 ore complessive)
modulo n° 2- archivio, protocollo informatico e firma digitale (12 ore)
modulo n° 3- diritto di accesso ai documenti giudiziari ed amministrativi (12 ore)
modulo n° 4- nuovo modello del processo civile in appello (12 ore)
modulo n° 5- processo civile telematico (12 ore)

E' possibile iscriversi, secondo le proprie preferenze, anche ad uno soltanto ovvero a più di uno dei corsi in programma, la cui frequenza comporterà il riconoscimento di crediti formativi, in conformità a quanto sarà deliberato dagli Ordini di rispettiva appartenenza.
La frequentazione dei corsi è del tutto gratuita.
Si invitano i colleghi interessati a voler inviare quanto prima possibile all'indirizzo mail: marco.vitalizi@ordineavvocatilivorno.it  un messaggio avente l'oggetto: CORSI RT, con  i seguenti dati:
- cognome e nome
- indirizzo mail al quale si vogliono ricevere le comunicazioni
- corsi ai quali si intende partecipare
(indicandone il numero di modulo ed il titolo: es. modulo n° 5 - processo civile telematico, modulo n° 3 - diritto di accesso e così via)
.


25.06.2014 - PROCESSO CIVILE TELEMATICO

Il Consiglio Nazionale Forense ha diffuso la notizia che è stato oggi pubblicato il Decreto Legge n. 90/2014, che contiene importanti novità sull'entrata in vigore della obbligatorietà del Processo Civile Telematico.

Tra le più rilevanti si segnalano le seguenti:

  1. dal 30 giugno 2014 sarà obbligatorio il deposito telematico per la introduzione dei procedimenti monitori e quello dei c.d. atti endoprocessuali, ma solo per le cause introdotte a partire dalla stessa data;
  2. è stata invece differita al 31 dicembre 2014 l'entrata in vigore della obbligatorietà del deposito telematico degli atti endoprocessuali nelle cause pendenti alla data del 30 giugno 2014;
  3. è stato definitivamente stabilito che il deposito telematico è tempestivo quando la ricevuta di avvenuta consegna (c.d. RDAC trasmessa con la seconda PEC) è stata generata entro la fine del giorno di scadenza (non più quindi entro le ore 14,00 come si sosteneva da parte di qualcuno in base a quanto era stato disposto dal Decreto Ministero Giustizia 21.02.2011 n° 44);
  4. è stato attribuito ai difensori il potere di attestare la conformità all'originale di copie di atti contenuti nel fascicolo informatico;
  5. è stata prevista l'esenzione dalla corresponsione dei diritti di copia per le copie  senza certificazione di conformità e, nei limiti ivi previsti, anche di quelle autentiche di atti e/o documenti estratte dal fascicolo informatico;
  6. a compensazione del minor introito per l'erario derivante dalle suddette esenzioni, è stato disposto un aumento medio del 15% del contributo giudiziario unificato.

Il testo del decreto legge e le note esplicative pubblicate dal Consiglio Nazionale Forense possono essere scaricati dalla sezione "Circolari".

 


PROCESSO CIVILE TELEMATICO

Cliccando qui o sul titolo è possibile accedere al video integrale del convegno che si è tenuto il 16 giugno scorso a Firenze sul tema Processo civile telematico alla vigilia dell'obbligatorietà.


16.06.2014 - FORMAZIONE CONTINUA

Il Consiglio dell'Ordine, in collaborazione con l'AIAF di Livorno, ha organizzato per il 7 Luglio p.v. (dalle ore 15,00 alle ore 19,00), un evento formativo sul tema "La dimensione europea del diritto di famiglia". L'evento si terrà presso la Fondazione L.E.M. di Livorno (Piazza del Pamiglione, 1/2), e la partecipazione darà diritto a n. 4 crediti formativi. Clicccando sul titolo potrete scaricare la locandina con tutte le informazioni. Sia le iscrizioni on-line che quelle presso la segreteria si riceveranno sino al 4 Luglio p.v. (per errore, nella locandina è indicato che si riceveranno sino al giorno 6 Luglio)

 


12.06.2014 - COMUNICAZIONE IMPORTANTE - UFFICIO UNEP

A causa dei corsi per l'informatizzazione dell'Ufficio UNEP che il personale dovrà seguire, nei giorni 7, 8, 9 e 10 Luglio p.v. il servizio di sportello sarà ridotto e sarà autorizzato a valutare l'effettiva urgenza degli atti richiesti.

 


12.06.2014 - TRASFERIMENTO UFFICI AGENZIA DELLE ENTRATE

L'Ufficio Provinciale dell'Agenzia delle Entrate ha trasferito la sua sede in Via delle Cateratte n. 88 per ciò che concerne il "servizio di pubblicità immobiliare"; in via Lampredi n. 45 (Torre 2), per ciò che concerne i "servizi catastali, tecnici ed amministrazione".

 


12.06.2014 - FATTURAZIONE ELETTRONICA

Dal 6 Giugno 2014, in forza dell'art. 1 L. 244/2007, è entrato in vigore l'obbligo della fatturazione elettronica nei rapporti economici tra P.A. e fornitori di beni e servizi. Secondo l'interpretazione del Ministero della Giustizia, l'obbligo riguarda anche la "liquidazione delle spese di giustizia" (compensi ed indennità spettanti a terzi e liquidati dal giudice) ed i compensi ai difensori delle parti ammesse al patrocinio a spese dello stato e di soggetti irreperibili difesi d'uffico nel processo penale. Il Consiglio Nazionale Forense è stato già interessato affinchè intervenga sul Ministero della Giustizia perchè gli avvocati non siano qualificati - ai fini della normativa in oggetto - come "fornitori di beni e di servizi". In attesa di conoscere gli sviluppi, cliccando sul titolo si può scaricare la circolare ministeriale del 5 Maggio 2014 "prime istruzioni operative"


11.06.2014 - FORMAZIONE CONTINUA

L'Unione Distrettuale dei Consigli degli Ordini della Toscana ha organizzato per il giorno 16 Giugno p.v. (dalle 14,30 alle 18,00), un incontro sul tema "Il processo civile telematico alla vigilia dell'obbligatorietà", evento che si terrà in Firenze presso la Sala Rossa del Palazzo dei Congressi (Piazza Adua, 1, adiacente alla Stazione di S.M. Novella). Come potete leggere nella locandina che potrete scaricare cliccando sul titolo, si tratta di un incontro particolarmente qualificato e con molti relatori dai vari Fori e magistrati. La partecipazione è gratuita e darà diritto ad un credito formativo per ogni ora di effettiva presenza. Verranno accettate le prima 1000 richieste di partecipazione. Nella new precedente la scheda per la partecipazione.

 


11.06.2014 - Evento PCT Firenze 16 Giugno 2014 - Scheda di adesione

Cliccando sul titolo potrete scaricare la scheda di adesione per il convegno del 16 Giugno p.v. in Firenze sul PCTdi cui alla successiva new

 


5.06.2014 - FORMAZIONE PERMANENTE

In data 20 GIUGNO 2014 in PORTOFERRAIO presso la Saletta degli Albergatori – Calata Italia n. 26 – si terrà un incontro di DEONTOLOGIA organizzato dal Consiglio dell'Ordine sul tema "La Legge 247/2012 per la nuova discliplina della professione forense ad un anno dalla sua entrata in vigore".

Relatori saranno l'Avv. Vito VANNUCCI, l'Avv. Valter MACCIONI, l'Avv. Paolo COTZA e l'Avv. Alessandro VITI.

Nella sezione Formazione Permanente del sito ovvero cliccando direttamente sul titolo, potrete scaricare la locandina con il dettaglio degli argomenti trattati e le modalità di iscrizione.

  

    


 

 

Links
 

Utilità
 


Powered by parser.it